CIWF Logo Food Business
Search icon

Oltre l'allevamento industriale

L'allevamento industriale di animali a scopo alimentare è un sistema avido di risorse e ad alta produttività di carbonio. Nato nella seconda metà del ventesimo secolo nel mondo sviluppato, questo tipo di allevamento dipende da un elevato impiego di risorse naturali mondiali – energia, acqua e terra. Sessanta miliardi di animali (tra pollame e mammiferi) sono allevati ogni anno per la produzione di cibo e oltre il 50% delle carni suine e il 70% di quelle di pollo è già prodotta industrialmente. I sistemi industriali sono aumentati sei volte più in fretta dei sistemi di allevamento alternativi e tradizionali. I legislatori prevedono che la produzione di carne raddoppierà entro il 2050, potenzialmente raddoppiando il numero di animali utilizzati a 120 miliardi all'anno. Il pianeta non sarà in grado di sostenere queste enormi quantità di bestiame né questi metodi.

PDF disponibile in inglese.

Oltre l'allevamento industriale
01/12/2009

Soluzioni sostenibili per gli animali, le persone e il pianeta. PDF disponibile in inglese.

Scarica: Beyond factory farming report | Dimensioni (0,47MB)