CIWF Logo Food Business
Search icon

E.Leclerc in Francia sottoscrive lo European Chicken Commitment

News Section Icon Pubblicato 09/09/2020

Recentemente la principale catena di supermercati francese E.Leclerc, che detiene il 21,4% di quota mercato nel settore della grande distribuzione in Francia [1], ha annunciato il proprio impegno a rispettare gli standard dello European Chicken Commitment nelle proprie filiere di polli.

Dopo essersi impegnata a introdurre i nuovi standard sui prodotti a marchio Marque Repère a inizio 2020, il gruppo ha deciso di estendere il proprio impegno al 100% dell'offerta di carne di pollo a marchio proprio, inclusa la carne fresca e congelata e i prodotti contenenti più del 50% di pollo come ingrediente. Nello specifico, i criteri della richiesta unificata prevedono densità di allevamento inferiori, l'uso di razze a crescita più lenta, un ambiente stimolante e metodi di abbattimento più umani.

La decisione di E.Leclerc segue una serie di impegni presi da altri leader di settore in Francia, tra cui: Monoprix, Carrefour, Auchan, Système U, Les Mousquetaires e più recentemente i discount Lidl e Aldi.

Tracey Jones, Direttore del Settore Alimentare di Compassion, ha commentato: “Accogliamo con piacere quest'ultimo annuncio di E.Leclerc e continueremo a sostenerli nell'implementazione dei criteri dello European Chicken Commitment e degli altri impegni di benessere animale presi dall'azienda. 

In poco più di un anno, quasi tutti i supermercati francesi hanno aderito alla richiesta unificata per il benessere dei polli. Avere un numero così importante di aziende impegnate nella transizione darà ai fornitori la fiducia necessaria per investire in sistemi d'allevamento migliori e siamo lieti che la Francia stia assumendo un ruolo di leadership per il benessere dei polli da carne".

Groupe Holder si unisce al movimento

Groupe Holder, leader nel settore dei prodotti da forno e di pasticceria in Francia e proprietario di famosi marchi come Paul e Ladurée, ha recentemente annunciato il proprio impegno per il benessere dei polli sottoscrivendo lo European Chicken Commitment.

Dopo l'impegno a rifornirsi solamente di uova e ovoprodotti provenienti da sistemi alternativi alle gabbie entro il 2025, il gruppo continua a sviluppare la propria strategia di miglioramento del benessere animale per garantire maggiori standard in tutto il proprio approvvigionamento.

Grazie alla presenza capillare dell'azienda in diversi paesi europei, questo impegno assume un'importanza fondamentale per quei mercati in cui non sono ancora stati fatti dei progressi per il miglioramento del benessere dei polli, come la Spagna o la Polonia.

Compassion lavora con Groupe Holder dal 2017 ed è membro del Comitato Scientifico del marchio PAUL dal 2019. 

[1] Linéaires, DistriBook 2020