CIWF Logo Food Business
Search icon

Compass Group si impegna per il benessere dei polli

News Section Icon Pubblicato 05/07/2019

Una delle principali aziende di ristorazione collettiva, Compass Group, ha annunciato il proprio impegno a migliorare il benessere dei polli da carne sottoscrivendo lo European Chicken Commitment.

L'azienda si impegna a utilizzare razze a minore accrescimento che dimostrino migliori indicatori di benessere animale, ad assicurare più spazio e libertà di movimento (riducendo le densità di allevamento a 30 kg/m2) e a fornire arricchimenti ambientali adeguati, insieme ad altri requisiti di benessere che miglioreranno gli standard nelle filiere di pollo da carne di Compass entro il 2026. 

Compass Group fu la prima azienda della ristorazione a sottoscrivere un impegno a favore dei polli da carne negli USA nel 2016 e Compassion è lieta che abbia ora deciso di estendere il proprio impegno anche in Europa. 

L'azienda si unisce a un numero crescente di realtà europee che si sono impegnate a introdurre standard migliorativi sulla filiera del pollo entro il 2026, tra i quali M&S, Unilever, Nestlé, Waitrose, Danone, Elior Group, Sodexo, Monoprix e Diana Food.

Approvvigionamento responsabile

Per oltre 75 anni, Compass Group è stato il fornitore di miliardi di pasti per aziende, ospedali, scuole, centri ricreativi e di accoglienza e organizzazioni governative. L'azienda opera in 45 paesi e serve circa 1,5 miliardi di pasti all'anno solo in Europa. 

Il benessere animale è una componente chiave della loro strategia di approvvigionamento responsabile e Compass Group promuove miglioramenti continui nelle proprie filiere globali. L'azienda ha già un impegno globale ad abbandonare le uova provenienti da sistemi in gabbia entro il 2025 per le proprie uova liquide e in guscio e di recente ha ricevuto una Menzione d'Onore Good Rabbit in Francia per l'impegno a rifornirsi solamente di carne di coniglio proveniente da sistemi non in gabbia. Sottoscrivendo la richiesta unificata sui polli da carne sia negli USA che in Europa, l'azienda ha consolidato il proprio impegno sulla filiera del pollo da carne.

Collaborazione con l'industria

Nessuna azienda può raggiungere questo tipo di cambiamenti nei sistemi di produzione da sola e Compass Group è tra i partner fondatori della Global Coalition for Animal Welfare (GCAW), una piattaforma che unisce le principali aziende del settore alimentare ed esperti di benessere animale per il continuo miglioramento degli standard nelle filiere globali. La coalizione ha identificato il benessere dei polli da carne come prioritario nel programma di lavoro. 

La Direttrice del Settore Alimentare di Compassion, Tracey Jones, ha commentato: “In quanto principale realtà della ristorazione nel Regno Unito, e tra le principali in Europa, sono estremamente contenta che Compass Group si sia unita al numero crescente di aziende leader di mercato che si sono impegnate per migliorare il benessere dei polli da carne. 

Lavoriamo con Compass da più di dieci anni ormai e siamo determinati a portare avanti questa collaborazione e a supportare l'implementazione dei nuovi standard. Mi congratulo con Compass per questo ulteriore passo che migliorerà la vita di milioni di polli allevati nelle loro filiere".